Home Page
 

SUITE AUCTION DRAWINGS
CHRISTIES MILANO

ALICIA HERRERO
25 / 26 MAGGIO 2009


DOWNLOAD
- ENGLISH PRESS RELASE
- RADIO PROMOTION MP3
- HANDWHEEL
 
Alicia Herrero - Suite Auction Drawings
Suite Auction Drawings - Alicia Herrero 2009

COMUNICATO STAMPA: Cosa Vale? Cosa permette ad un oggetto di acquisire status d’opera d’arte? Come si valorizza e perché? Quali i meccanismi? Che parte hanno Musei, collezioni, istituzioni, case d’asta, cataloghi, gallerie in questo processo? Per la sua prima personale in Italia, invitata dalla dispari&dispari project di Reggio Emilia, Alicia Herrero presenta ART&CAPITAL, progetto in progress dal 1996. Sotto questo titolo sono riuniti interventi, performance, installazioni, mise-en-scene di oggetti, video, disegni che indagano i sistemi che costruiscono valore, mappano segni e dispositivi che organizzano la costruzione dello sguardo. Il lavoro dell’artista in Italia inizia a Milano per una nuova edizione di Suite Auction Drawings. Mescolata al pubblico acquirente di un’asta d’arte contemporanea realizza una sessione di disegno dal vivo, ispirata ai courtroom drawings, articolando gli epifenomeni propri di una battitura d’asta. I disegni prodotti registrano la teatralità televisiva dell’evento e costituiscono, insieme al video e ad un documento notarile (certifica della veridicità dei prezzi visibili nei manufatti), le prove raccolte per un utopico giudizio critico al sistema dell’arte e ad i suoi dispositivi.


Alicia Herrero - Milano
Suite Auction Drawings - Alicia Herrero 2009
Alicia Herrero
Suite Auction Drawings - Alicia Herrero 2009

Stesso punto di partenza per la serie d’opere grafiche Errata; qui è il catalogo d’asta ad essere messo sotto giudizio; l’artista lo de-costruisce: ne rielabora le pagine, i dati e le immagini. Queste ultime sono sottoposte ad un canone, frutto dell’elaborazione del prezzo medio annuale di vendita. Le immagini documentarie delle opere subiscono una dilatazione o contrazione direttamente proporzionale alla variazione di valore (o plus-valore?). Nella città di Reggio Emilia Alicia Herrero attiva Conversazioni; versione italiana di Proyecto Chat, Museo Boijmans van Beuningen (Rótterdam, 2001-2002) e Conversaciones, Museo de Arte Contemporáneo di Rosario (Argentina, 2005) e di Misiones (Argentina, 2006), dove si esplora, attraverso una modalità dialogica con la comunità locale, il concetto di collezione. Nella versione italiana l’artista, il curatore ed il gallerista formano un collettivo momentaneo e complice che mette in moto una “chiamata a raccolta” di oggetti, storie, scritti invitando la comunità locale e non, a partecipare ad una mise-en-scène. A certificare l’operazione un documento rilasciato al prestante come da “protollo galleristico”. Conversazioni é un’elaborazione polifonica e polisemica, funziona solamente con la partecipazione della collettività; è un dispositivo vivo che enfatizza la sua dimensione rappresentativa animandosi in diversi contesti, città e circuiti. Missione: ridistribuire il capitale simbolico accumulato!




ART&CAPITAL
può essere letto come un cronotopo, «uno scenario immaginario in cui i rapporti di potere storicamente determinati divengono visibili ed in cui certe storie possono “aver luogo”» (James Clifford, I frutti puri impazziscono). Conversazioni – Suite Auction Drawings – Errata danno forma ad indicatori spaziali e temporali che problematizzano i dispositivi ed articolano, in forma sincronica e diacronica, il discorso principale; sono i capitoli che generano quel tra del discorso, dell’azione individuante il processo di legittimazione di diversi sistemi di valore. Il dispositivo galleria, come luogo simbolico ed anello della catena di mercato, è messo in tensione: concedere valore è qui un atto pubblico e processo collettivo.



 
dispari&dispari project

Ideazione:
A cura di:
Artista:
Sede:
Location:
Periodo:
Tel:
Fax:
Info:
Web:

SUITE AUCTION DRAWINGS
dispari&dispari project
Silvia Litardi
Alicia Herrero
Milano
Christies
25/26 Maggio 2009
+39.335.6097304
+39.0522.557344
info@dispariedispari.org
www.dispariedispari.org
www.aliciaherrero.com.ar