“ENDURING FUTURISM"

Enduring Futurism

12 Dicembre 2009 . Reggio Emilia . Italia

ARTISTA: ARCHI GALENTZ, ANVAR KADYROV, ELENA KOVYLINA, ILYA KITUP, BERND BRINKEN, PETR BYSTROV, ALEXANDER KORNEEV, ALEXANDR SCHUMOW, GIOVANNI DE DONA.

COMUNICATO STAMPA: dispari&dispari project inaugura sabato 12 dicembre 2009 alle ore 18.00, “Enduring Futurism” una mostra curata da Petr Bystrov con l’intento di riflettere sulla influenza esercitata dal movimento Futurista Italiano in Russia. Per l’occasione sono stati riuniti a Reggio Emilia artisti contemporanei di nazionalità Russa le cui opere (video / video-installazioni / sculture / opere sonore / performance / azioni), affrontano alcuni dei temi chiave espressi nel manifesto di Filippo Tommaso Marinetti. Senza nessuna gerarchia, luci, suoni e azioni si sovrapporranno sgraziatamente all’interno dello spazio espositivo generando una visione d’insieme brutale, caotica e discordante, come fu la percezione dello stesso Manifesto Futurista che per alcuni rappresentava idee rivoluzionarie di sinistra e per altri supportava i movimenti totalitari della destra fascista. La mostra è aperta al pubblico fino al 10 febbraio 2010, da martedì a venerdì dalle ore 10.00 – 13.00 / 1500 - 20.00. Sabato e Domenica solo su appuntamento. Per maggiori informazioni visita www.dispariedispari.org


Visita la Mostra / Visit the Exhibition